Dormire nel sacro, otto templi dove ritrovare se stessi

Esperienza mistica e rigenerante, il lusso della calma assoluta

  • Tempio yakcheonsa corea del sud
  • Convento dei Cappuccini a Monterosso_Italia
  • Spagna_Monastero di Boltana
  • Portogallo_Convento di Chagas de Cristo (ora Pousa
  • Ashram Sri Satya Sai Baba Puttaparthi  India
  • ekoin tempio Giappone Monte Koya
  • Abbazia di Montserrat Barcellona Spagna
  • Abbaye de la Bussiere Francia
  • LEremo Le Celle Italia

Santuari, templi, abbazie o monasteri. Pur nella loro diversità, questi edifici di culto sono dei luoghi di grande fascino che attirano per il potere mistico che hanno, invitano alla riflessione, a guardare dentro se stessi, curano l'anima, mettono in relazione con la religione, sono il riflesso di culture, filosofie e sistemi di valori. Alloggiare, anche magari per un breve periodo, è rigenerante, aiuta a migliorare il nostro stile di vita, è un'esperienza mistica o semplicemente un lusso per rilassarsi nella calma assoluta di un luogo sacro. Ecco, da Hundredrooms, dove abitare il sacro nel mondo.

Yakcheonsa, isola di Jeju, Corea del Sud - L’isola di Jeju è un posto dai paesaggi spettacolari. Di origine vulcanica, inserita nel 2011 tra le sette meraviglie naturali del mondo, è anche Patrimonio Unesco dell’Umanità. Il tempio buddista Yakcheonsa si trova proprio in quest’isola e accoglie visitatori da ogni angolo della terra. Ekoin, Koyasan, Monte Koya, Giappone - Il Giappone è pieno di templi buddisti, concentrati soprattutto a Tokyo, Kyoto e sul Monte Koya. In molti di questi è possibile alloggiare e dedicarsi ad attività come la meditazione o la cerimonia del tè. Shukubo è il nome che i giapponesi danno all’alloggio all’interno del tempio. Quello di Ekoin dispone di stanze allestite con uno stile tradizionale, che si affacciano su un giardino meraviglioso.

Ashram Sri Satya Sai Baba, Puttaparthi, India - Gli ashrams che sorgono in India sono davvero numerosi. Veri e propri luoghi di pace e di meditazione, in cui molte persone, induiste e non, si recano per ritrovare sé stessi, durante soggiorni più o meno lunghi. Quello che si vede in foto è un ashram dedicato a Sathya Sai Baba, predicatore indiano del secolo scorso, secondo cui ciascun uomo possiede in sé una natura divina, e i suoi sforzi devono essere volti a riscoprire tale natura.

Eremo “Le Celle”, Cortona (Arezzo), Italia - Un complesso antichissimo, fondato da San Francesco d’Assisi nel 1211 e arroccato tra le grotte del Monte Sant’Egidio. Qui la natura, il silenzio e l’essenzialità degli ambienti aiutano a creare un’atmosfera ideale per la preghiera e la meditazione. Il complesso di celle fu costruito con l’utilizzo di pietra locale e rispettando la morfologia del territorio. Nella struttura, con 40 posti disponibili, è possibile fermarsi per ritiri spirituali. Convento dai Frati Cappuccini, Monterosso al Mare (La Spezia), Italia - Un convento dal grandissimo valore storico e artistico, arroccato su un promontorio dal quale si staglia una vista mozzafiato. Anche qui è possibile soggiornare dietro opportuna richiesta. Posto ideale per chi cerca tranquillità, meraviglie naturali e momenti di fraternità.

Abbazia de la Bussière, Digione, Francia - Una magnifica abbazia, fondata dai monaci cistercensi nel XII secolo, che oggi si è trasformata in un hotel con numerosi comfort. Nell’ambiente circostante si stagliano splendide terre in cui, da generazioni, si coltivano viti, cereali e semi oleosi. Anche gli interni sono davvero incantevoli, come il chiostro e il bistro in cui ci sono i due ristoranti della struttura.

Convento das Chagas, Vila Viçosa (Évora), Portogallo - Questo convento del XVI secolo ospita oggi un hotel curato nei minimi dettagli. La posizione di questa antica struttura, situata nel centro storico di Vila Viçosa e circondata da splendidi giardini, è davvero invidiabile. Il ristorante serve pasti della tradizione locale, così che, alloggiare in questo luogo è come assaporare l’autentica cultura portoghese.

Barceló Monastero di Boltaña, Huesca, Spagna - In questo monastero del XVII secolo oggi sorge un hotel di lusso, con oltre 90 stanze e 40 appartamenti, dai quali si può ammirare un panorama meraviglioso, con i Pirenei e il fiume Ara che dominano la scena. Oltre a essere un paradiso di pace, l’hotel dispone di un intenso programma di attività, come rafting, climbing, equitazione e molto altro.

Abbazia di Montserrat, Barcellona, Spagna - Poco distante dalla capitale catalana, il monastero di Montserrat è considerato uno dei luoghi più spirituali d’Europa. La montagna su cui sorge è unica per le sue forme: coni di pietra grigia nel bel mezzo di un parco naturale dall’immensa ricchezza floristica e faunistica. Pellegrini e turisti, venuti per venerare la Moreneta (statua in legno della Madonna, patrona della Catalogna) o anche solo per ammirare la natura di questi luoghi, possono pernottare all’interno dell’abbazia.

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>