Antiquariato:Firenze,3000 opere per Biennale firmata Corvino

Dal 23/9 al 1/10, per arte contemporanea mostra di Urs Fischer

Oltre 3.000 opere presentate da 80 fra le migliori gallerie italiane e straniere, un'ampia commistione di dipinti, sculture, disegni, arredi e oggetti di epoche diverse che, da questa edizione, arriveranno per la prima volta fino agli anni Ottanta del Novecento. E' la 30/ma edizione della Biennale Internazionale dell'Antiquariato di Firenze che si terrà a Palazzo Corsini dal 23 settembre all'1 ottobre.

Il nuovo allestimento è ideato dal noto interior designer e scenografo veneziano Matteo Corvino: un soffitto di vetro nel percorso centrale offre maggiore luminosità agli spazi interni e apre suggestivi scorci sulle architetture seicentesche della facciata del Palazzo. Dalla terrazza si snoda un giardino pensile all'italiana dove bordure di bosso incorniciano le grandi lastre di cristallo che evocano con i loro riflessi un lungo bacino d'acqua.

La Biennale riserva uno spazio all'arte contemporanea con la mostra dell'artista svizzero Urs Fischer, promossa in collaborazione con il Comune di Firenze.

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>