Addio Christopher Robin, vera storia Winnie the Pooh

Orsetto più amato al mondo ispira ancora. In Italia 10 novembre

(ANSA) - NEW YORK, 7 OTT - 'Addio Christopher Robin' (Good Bye Christopher Robin) ovvero la vera storia di 'Winnie the Pooh'. L'orsacchiotto piu' amato al mondo, protagonista di uno dei libri piu' famosi di letteratura per ragazzi diventa un film che attraverso il tenero rapporto tra un padre e un figlio racconta come e' nato 'Winnie the Pooh'.

La pellicola, in uscita in Italia il 10 novembre da Fox, e' diretta da Simon Curtis e interpretata da Domhnall Gleeson (interpreta Alan Milne, autore di 'Le avventure di Winnie the Pooh'), Margot Robbie (Daphne Milne, moglie di Milne e madre di Christopher), Kelly Macdonald (la nanny) e da uno straordinario Will Tilston, Christopher Robin a otto anni, mentre da adulto sara' interpretato da Alex Lawther. Christopher ispira il padre per il romanzo che sin dalla sua uscita nel 1926 diventerà un fenomeno letterario. Ma è vittima del suo stesso successo.

Christopher mal regge, infatti, la fama del suo personaggio nei racconti e vorrebbe che fossero un affare privato tra lui e il padre.

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>