Burattini di Ernesto Rossi per Europa di solidarietà e pace

Da Sardegna libro per ragazzi e show con musiche di Paolo Fresu

(ANSA) - CAGLIARI, 8 GIU - Europa, burattini, un libro per ragazzi e la musica di Paolo Fresu. È il progetto nato in Sardegna e illustrato nei giorni scorsi durante la Summer School di Ventotene, il convegno dedicato all'Europa e ai migranti. Un lavoro che, assieme a Palabanda edizioni, coinvolge Pietro Storari, docente di Filosofia e Teoria dei Linguaggi dell'Università di Cagliari, e Mauro Sarzi, con la figlia Giulia, in rappresentanza della storica famiglia di burattinai.

Al centro ci sono proprio i burattini di Ernesto Rossi, ribelle, incarcerato dal fascismo negli anni '30 e confinato politico nell'isola di Ventotene. È stato coautore nel 1941, con Eugenio Colorni e Altiero Spinelli, del Manifesto di Ventotene, il sostrato della futura Unione Europea. Il progetto parte proprio dalle lettere inviate da Rossi alla madre dal carcere e dal confino. Tutte terminavano con un burattino disegnato accanto alla firma.

"Un progetto a cui sto lavorando dal 2001 - spiega Sarzi - da quando ho ricevuto dalla Fondazione Salvemini Ernesto Rossi il teatrino con i suoi burattini. L'obiettivo è presentare ai giovani e alle scuole il fantastico mondo dei burattini di Rossi, e diffondere i valori di solidarietà, fratellanza e di un'Europa federale che nasce con il manifesto di Ventotene". Le storie delle creazioni "europeiste" prenderanno forma il prossimo autunno. "I burattini di Rossi che riprenderanno vita in un libro destinato ai ragazzi - dice la direttrice editoriale di Palabanda, Alberta Zancudi - rappresentano la determinazione di un uomo che nonostante sia stato rinchiuso per anni in carcere e poi al confino, non si arrende e sogna un'Europa antifascista, federale e pacifica, in cui i popoli convivono solidali tra loro". Fresu protagonista: si sta occupando della prefazione del libro e delle musiche che accompagneranno gli spettacoli in tutta l'Europa, partendo da Ventotene. Il libro racconterà la storia di un burattino onesto e semplice che finisce in prigione per seguire i propri ideali. Alla fine del volume alcune pagine disegnate da Sarzi: spiegano come costruire un burattino. (ANSA).

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>