E la chiamano estate, esce la graphic novel delle Tamaki, una storia di amicizia e crescita

  • E la chiamano estate,  graphic novel di Jillian e Mariko Tamaki (Bao Publishing)
  • E la chiamano estate,  graphic novel di Jillian e Mariko Tamaki (Bao Publishing)
  • E la chiamano estate,  graphic novel di Jillian e Mariko Tamaki (Bao Publishing)
  • E la chiamano estate,  graphic novel di Jillian e Mariko Tamaki (Bao Publishing)
  • E la chiamano estate,  graphic novel di Jillian e Mariko Tamaki (Bao Publishing)
  • E la chiamano estate,  graphic novel di Jillian e Mariko Tamaki (Bao Publishing)

(ANSA) -  Per due bambine cresciute passando ogni anno le vacanze estive insieme, rivedersi a distanza di qualche anno può assumere un significato molto speciale. E così, ormai prossime all’adolescenza, Rose e Windy si ritrovano coinvolte in un’avventura che le vede ancora una volta insieme e il loro legame assumerà una nuova prospettiva. Una storia emozionante fatta di amicizia e crescita, un volume destinato a restare a lungo nei cuori dei lettori. Esce in tutte le librerie, da BAO Publishing in contemporanea con gli Stati Uniti, "E la chiamano estate" il graphic novel di Jillian e Mariko Tamaki.

Le cugine Tamaki, canadesi, interpretano con splendida grazia le sfumature dei drammi familiari ele emozioni di quel passaggio unico tra infanzia e adolescenza, dal punto di vista delle ragazze. Una splendida lettura per l'estate. 

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>