Fenomeno Ben 10, da cartoon a game show

Dal 9 ottobre La sfida da serie in onda in 150 Paesi

  • Tv: Fenomeno Ben 10, da cartoon a game show
  • Ben 10 la sfida
  • Ben 10 la sfida
  • Michelle Carpente condurr dal 9 ottobre su BOING il game show televisivo per bambini 'Ben 10 la grande sfida'


(di Francesca Pierleoni) - Una prima serie animata che ha debuttato su Cartoon Network a fine 2005, tre serie sequel, film tv animati e live action, e dal 2016 un reboot del cartone animato già venduto in circa 150 Paesi. Sono fra le tappe del fenomeno Ben 10 (che muove nel mondo con i vari licensing, dai vestiti ai giocattoli, dai videogames ai prodotti alimentari, oltre 4 miliardi e mezzo di dollari) il cartoon creato dal Man of Action Studio, su un bambino di 10 anni, Ben Tennyson, che grazie all'Omnitrix, un meccanismo alieno a forma di orologio, può trasformarsi in 10 potentissimi extra terrestri per combattere, aiutato dalla cugina Gwen e il nonno Max, i cattivi. Un successo da cui nasce ora anche un game Show, Ben 10 - la sfida, produzione internazionale al debutto il 9 ottobre alle 19.55 su Boing che ha visto coinvolti otto Paesi: Francia, Germania, Italia, Medio Oriente, Polonia, Spagna, Turchia e Inghilterra.

Per gli ideatori Man of Action, Ben 10 continua a conquistare i bambini, ''perché ci si riconoscono, e capita anche a qualche adulto. Tutti pensiamo che potrebbe esserci utile qualche potere in più per superare le difficoltà della vita, ma la verità è che ci basterebbe usare meglio il potere che abbiamo''. Inoltre, aveva spiegato a 'Parentdish' Tramm Wigzell - responsabile dello sviluppo di progetti come Ben 10 per Cartoon Network (di cui è da poco diventato senior vice president)- ''una delle sue vere forze è l'avere un senso della morale molto chiaro. Incoraggia i bambini ad opporsi a ciò che è sbagliato e a fare sempre ciò che è giusto, e a credere in se stessi''.

A condurre l'edizione italiana (introdotta, alle 19.25, dalla messa in onda in esclusiva Prima tv free dei nuovi episodi di Ben 10), c'è l'attrice e presentatrice Michelle Carpente, interprete, fra gli altri, di Scusa ma ti chiamo amore, Scusa ma ti voglio sposare' e 'Romolo + Giuly' la premiata web series sull'eterno scontro Fra Roma Nord e Roma sud. In La sfida, per 10 episodi si affronteranno due squadre, la blu e la gialla, composte da un adulto e due bambini(in rappresentazione del trio Ben, Gwen e il nonno Max). Per i gruppi ci saranno diverse prove, come l'Omniquiz, per testare la conoscenza del cartoon, con l'obiettivo di 'scovare' il maggior numero di alieni in un tempo massimo di 30 secondi; L'omnichallenge, composta da 4 giochi 'fisici' basati sulla velocità ispirati alla serie; per arrivare all'Omniduello, con un insieme di giochi interattivi misti a realtà aumentata, e per il gruppo vincente, la missione dell'Omnisfera. Il game-show è solo l'ultima incarnazione per Ben 10, che abbina divertimento, avventura e humour. Duncan Rouleau, Joe Casey, Joe Kelly, Steven T. Seagle del Man of Action studio l'hanno ideato all'inizio degli anni 2000 quando Cartoon Network era alla ricerca di un cartoon su un nuovo supereroe ed aveva aperto gli incontri pitch per valutare le proposte. ''In tre settimane abbiamo pensato a venti possibili progetti e quando siamo andati da Cartoon Network glieli abbiamo proposti tutti insieme in 20 minuti, uno ogni 60 secondi. A Ben 10 hanno detto subito sì'' hanno spiegato Casey, Kelly, Rouleau e Seagle in un'intervista con Licensing.biz

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>