Gina Brooke, così rendo giovane Madonna e le altre

In Italia per promuovere la macchina che ferma il tempo sul corpo

  • KATY PERRY E MADONNA TRUCCATE DA GINA BROOKE
  • MADONNA AL TRUCCO DA GINA BROOKE
  • LA MAKE UP ARTIST GINA BROOKE AL LAVORO
  • MADONNA TRUCCATA DA GINA BROOKE
  • NAOMI CAMPBELL TRUCCATA DA GINA BROOKE
  • MILEY CYRUS TRUCCATA DA GINA BROOKE
  • KIM KARDASHIAN TRUCCATA DA GINA BROOKE
  • CHER TRUCCATA DA GINA BROOKE
  • PARIS HILTON TRUCCATA DA GINA BROOKE
  • JESSICA BIELKIM TRUCCATA DA GINA BROOKE
  • Gina Brooke make up artist di Madonna a Roma con Chantal Sciuto
  • Gina Brooke make up artist di Madonna oggi a Roma con Chantal Chiuto

 (di Patrizia Vacalebri)

    (ANSA) - Capelli lunghi neri trattenuti su un lato da un baschetto di maglia, occhi di ghiaccio ombreggiati da lunghe ciglia, bocca scarlatta, abito nero a guanto, una versione bruna insomma della sua più celebre cliente, Madonna Ciccone. E' Gina Brooke, la più famosa make up artist del mondo, colei che da dieci anni segue passo passo nei tour mondiali la ex Material Girl, la trucca e le cura la pelle. Ma non solo, tra i suoi clienti famosi ci sono Victoria e David Beckham, per il quale ha realizzato il make up del corpo in diverse campagna pubblicitarie di cui è stato testimonial, Naomi Campbell, Katy Perry, Cher, Paris Hilton, Anne Hatway, Gisele Baundchen, Miley Cyrus e tante altre celebrities che sono diventate testimonial gratuitamente dei suoi trattamenti.

   Gina Brooke in questi giorni è in Italia, il 18 a Milano con il make up artist Paolo Pinna, e a Roma nello studio medico della dermatologa Chantal Sciuto per presentare la sua nuova macchina delle meraviglie, che dopo aver ringiovanito tanti volti famosi, promette ora di fermare l'orologio del tempo sul corpo: Intraceuticals Sculpt, nuova frontiera dei trattamenti e dei prodotti del marchio noto per la cura del viso, che utilizzano l'ossigeno come sistema di veicolazione di sieri a base di acido ialuronico. Il resto è affidato alla sapienza delle mani e dei make up artistici di Gina Brooke, con i quali ringiovanisce e scolpisce volti e corpi, correggendone i difetti e accentuandone i pregi.

   "Madonna è una persona molto disciplinata - rivela Gina - se le dici che deve fare i trattamenti due volte al giorno lei lo fa. Ci tiene molto alla cura della sua pelle e del suo corpo, e ha cominciato con queste macchine dieci anni fa. Io la provai prima su di me, su metà viso, e quando vidi i risultati volli immediatamente entrare a far parte di questa azienda. Sculpt è la nuova frontiera dei trattamenti corpo, combina l'esperienza rilassante e rigenerante del massaggio con i risultati eccezionali di un trattamento hi-Tech di miglioramento dell'aspetto cutaneo, rassodamento, lifting ed idratazione. Ricordate la campaqna pubblicitaria di Emporio Armani underwear di cui fu testimonial David Beckham? Quel corpo è stato trattato prima da me con la macchina e i prodotti e poi con il mio make up. Non ci sono fotoritocchi. Se la pelle non viene trattata prima non ci sono gli stessi risultati. Si è molto più sicuri di se davanti ad un pubblico o a una telecamera se la pelle è idratata, e il trucco viene meglio". "Ora vi mostro sul computer - aggiunge orgogliosa - un altro corpo maschile con le maniglie dell'amore e vi faccio vedere cosa riesco a fare trattandolo prima con la macchina e poi con i miei trucchi di luci e ombre". Praticamente il prima e il dopo sembrano mostrare due corpi diversi, uno rilassato e l'altro palestrato, perfetto.

    Ma torniamo a Madonna che in tema di trend di "trucco e parrucco" ancora detta legge. "Lei ama curare il suo corpo - rivela Gina - ma vuole anche sorprendere il suo pubblico con colpi di teatro: ecco quindi che mette l'apparecchio dentale d'oro, i diamanti incastonati nei denti o sparsi sulle ciglia. Le ho realizzato perfino delle ciglia finte con i brillanti che costavano diecimila euro. Il suo ultimo make up, quando ha vestito da torera, è stato l'ombretto sugli occhi in vera polvere d'oro 24 carati".

    Il trattamento Sculpt sul corpo viene eseguito con dei manipoli a forma di pietra che scaldano il siero e l’ossigeno e lo atomizzano durante l’applicazione. Gli applicatori sono creati in modo da essere impugnati con il palmo della mano, lasciando che le dita abbiano contatto con il corpo per poter eseguire il massaggio. Le mani lavoreranno così sui muscoli come nel massaggio mentre gli applicatori veicoleranno il siero caldo mentre scorrono sul corpo. Gli stili di massaggio possono essere differenti, dal massaggio Svedese allo Shiatsu. Gli applicatori avranno forme differenti e saranno utilizzati per fornire il miglior risultato possibile a seconda della zona del corpo e del tipo di trattamento scelto. Il siero per il trattamento professionale sarà declinato in una serie di aromi naturali per offrire ad ognuno un’esperienza sensoriale adatta alle proprie preferenze. La gamma di prodotti va dallo Scrub Corpo al Gel per il Body Contouring e per la Cellulite fino al Daily Serum per il Corpo che si indirizza anche al trattamento delle Smagliature ed al Siero per il lifting di Seno e Decolleté. I principi attivi sono per lo più basati su Estratti Naturali di origine Australiana e derivano da fonti bio certificate e con metodi di estrazione eco sostenibili. Per ottenere i migliori risultati sono combinati con peptidi Hi-Tech di ultima generazione ed il loro utilizzo prevede l’applicazione tramite la Stratificazione Ialuronica in 3 Step, già un caposaldo Intraceuticals per l’utilizzo dello skincare per il viso.

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>