Percorso:ANSA > Legalità > Educare alla Legalità > Mafia:Legnini, anniversario stragi momento di grande rilievo

Mafia:Legnini, anniversario stragi momento di grande rilievo

Vice presidente Csm, diffusione legalità eredità di Falcone

30 maggio, 15:00
(ANSA) - PESCARA, 30 MAG - "Questo venticinquesimo anniversario dalla strage di Capaci e dalla barbara uccisione di Falcone, con tantissimi giovani in Abruzzo e tantissime manifestazioni in Italia, si sta rivelando un momento di assoluto di rilievo". Lo ha detto il vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Giovanni Legnini, questa mattina a Pescara, a margine dell'incontro "Palermo chiama Italia…#PescaraRisponde", organizzato per commemorare le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Presenti anche il sottosegretario alla Giustizia, Federica Chiavaroli, il Presidente nazionale dell'A.I.G.A Michele Vaira e il sindaco di Pescara Marco Alessandrini, mentre non ha potuto partecipare per impedimenti personale il presidente della Fondazione Falcone, Maria Falcone, sorella del magistrato ucciso dalla mafia. "Un momento di rilievo anche in virtù delle iniziative che il Csm ha assunto - ha proseguito Legnini - non solo nel rievocare Giovanni Falcone, ma anche nel diffondere questo messaggio forte proveniente dalla sua eredità, ovvero quello della diffusione della legalità in funzione di lotta a tutte le mafie". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA