Cerca: ricerca su Legalità

MAFIA: AUDIOLIBRO DEDICATO A LIVATINO, ATTORI LEGGONO TESTI

(ANSA) - CANICATTI' (AGRIGENTO), 5 OTT - E' stato presentato questa mattina a Roma ''Qualcosa si e' spezzato'' l'audiolibro della Caritas Italiana e Multimedia San Paolo dedicato al giudice Rosario Livatino di Canicatti' (Ag) ucciso dalla mafia il 21 settembre 1990. Si tratta dell'ultimo prodotto in ordine di tempo della collana dedicato ai grandi personaggi del XX secolo. La presentazione e' avvenuta nella sala Marconi di Radio Vaticana. All' incontro sono intervenuti tra gli altri il presidente di Caritas Italiana, monsignor Giuseppe Merisi, l'arcivescovo di Agrigento, don Franco Montenegro, Mite Balduzzi e Roberto Tietto del centro europeo risorse umane che hanno curato l'opera ma anche alcuni tra gli artisti e sportivi coinvolti nell'iniziativa. I testi sono letti dagli attori Giulio Scarpati, Simonetta Solder, Giorgio Marchesi, dal giornalista Rai Gianni Bianco e dai campioni dello sport Luca Toni, Emiliano Viviano e Nicola Legrottaglie. Le prefazioni sono di Nicola Mancino, ex vicepresidente del Csm ex ministro ed ex presidente del Senato, e di Maria Voce, avvocato e presidente del Movimento dei Focolari. (ANSA).