Percorso:ANSA > Legalità > Veneto > Migranti sfruttati, arrestati coniugi del Bangladesh

Migranti sfruttati, arrestati coniugi del Bangladesh

Costretti a lavorare oltre 12 ore al giorno nei campi

24 maggio, 11:41
(ANSA) - VENEZIA, 24 MAG - Una coppia di coniugi del Bangladesh, titolari di una impresa agricola nel veneziano, è stata arrestata dai carabinieri in esecuzione di un ordine di custodia cautelare per riduzione in schiavitù di connazionali costretti a lavorare per oltre 12 ore al giorno nei campi senza mai un giorno si riposo e senza alcuna retribuzione. I due sono accusati anche di minaccia aggravata nei confronti dei lavoratori e favoreggiamento della permanenza in Italia di persone senza permesso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA