Percorso:ANSA > Legalità > Umbria > Strage Bologna, fissata udienza preliminare per Cavallini

Strage Bologna, fissata udienza preliminare per Cavallini

Ex Nar accusato a 37 anni di distanza di concorso nell'attentato

22 maggio, 09:19
(ANSA) - BOLOGNA, 22 MAG - Tre date, dopo l'estate, per discutere la richiesta di rinvio a giudizio della Procura di Bologna per Gilberto Cavallini. L'ex Nar è accusato a 37 anni di distanza di concorso nella strage della stazione del 2 agosto 1980, in cui morirono 85 persone e 200 rimasero ferite.

L'udienza preliminare è stata fissata davanti al Gup Alberto Ziroldi per il 20 e il 27 settembre e per il 6 ottobre. Cavallini, all'ergastolo a Terni per altre vicende, fu dichiarato responsabile di banda armata nel processo sulla strage, mentre la sua posizione per il coinvolgimento nell'attentato fu archiviata nel 2013. E' tornato nel mirino degli inquirenti sulla base del dossier presentato dall'associazione dei familiari delle vittime e a marzo la Procura gli ha notificato la chiusura indagini. E' accusato di aver partecipato alla preparazione della strage, fornendo supporto e covi in Veneto a Valerio Fioravanti, Francesca Mambro e Luigi Ciavardini, i tre ex terroristi condannati in via definitiva.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA