Percorso:ANSA > Legalità > Umbria > A Palazzo Cesaroni tappa Sulle orme di Giovanni

A Palazzo Cesaroni tappa Sulle orme di Giovanni

Porzi, giornata racchiude senso profondo istituzioni

10 maggio, 16:33
(ANSA) - PERUGIA, 10 MAG - "E' stata una giornata ricca di contenuti e che racchiude il senso profondo delle istituzioni, chiamate alla costruzione della società del domani": così la presidente dell'Assemblea legislativa, Donatella Porzi, che ha aperto le porte di Palazzo Cesaroni al progetto "Sulle orme di Giovanni" dell'Itts Volta di Perugia. Presente anche la sorella del giudice, Maria Falcone.

"Gran parte della mia azione amministrativa - ha spiegato Porzi - è stata legata e dedicata alla costruzione di progetti per la legalità. Le ultime dichiarazioni del procuratore De Ficchy dimostrano quanto bisogno ci sia di un lavoro in questo senso, volto a strutturare una cultura della legalità sempre più radicata. Anche l'Umbria non è immune e noi, amministratori della cosa pubblica, siamo chiamati a passare dalla sensibilizzazione alla creazione della cultura della legalità.

Il confronto con i ragazzi dimostra che ci sono tutti gli elementi per la costruzione di una società salda e improntata alla legalità".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA