Percorso:ANSA > Legalità > Trentino-Alto Adige/Suedtirol > Giovani: in 500 alla Notte Bianca della legalità

Giovani: in 500 alla Notte Bianca della legalità

Olivi, senza legalità non ci sono giustizia e democrazia

16 maggio, 12:33
(ANSA) - TRENTO, 16 MAG - Oltre 500 ragazzi di 9 istituti superiori hanno partecipato alla prima edizione della "Notte Bianca della legalità per gli studenti". L'iniziativa, promossa dall'Associazione Nazionale Magistrati in collaborazione con la Provincia autonoma di Trento, ha coinvolto ieri a Trento del Trentino. Un'occasione per visitare da vicino i luoghi istituzionali più importanti e per confrontarsi, per una notte, con magistrati e rappresentanti delle forze dell'ordine sui temi della legalità e della cittadinanza attiva. "Un'iniziativa fondamentale per la formazione dei nostri giovani, cittadini del domani - ha detto il vicepresidente della Provincia Alessandro Olivi, intervenuto al dibattito conclusivo - che diventano attori convinti di un processo di partecipazione alla costruzione di una coscienza della legalità che non deve essere solo un evento, ma una cultura che si diffonde proprio a partire dai giovani. In questo obiettivo la scuola svolge un ruolo importantissimo". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA