Percorso:ANSA > Legalità > Lombardia > Truffe, arrestati da Gdf Varese sfruttavano nomi vip

Truffe, arrestati da Gdf Varese sfruttavano nomi vip

Coinvolti a loro insaputa John Travolta e Andrea Bocelli

17 gennaio, 12:11
(ANSA) - MILANO, 17 GEN - Sono state coinvolte a loro insaputa star del cinema e della musica, tra cui Andrea Bocelli e John Travolta, nell'attività degli arrestati dalla Guardia di Finanza di Varese coordinata dalla Procura di Busto Arsizio (Varese) che ha sgominato un'organizzazione criminale internazionale dedita a vari reati tra cui truffa aggravata e raccolta abusiva del risparmio. Attraverso una rete di collaboratori, i due avrebbero indotto oltre duecento persone tra risparmiatori e investitori a impegnare in totale 20 milioni di euro in un fantomatico progetto immobiliare per la realizzazione di un complesso turistico extra lusso. Usando un noto manager di star hollywoodiane, gli arrestati hanno cercato di "vendere" il progetto con "roboanti eventi propagandistici", strumentalizzando l'immagine di John Travolta e Andrea Bocelli che venivano spacciati per soci e ambasciatori dell'operazione.

Progetto a cui erano totalmente estranei e Bocelli ha anche fornito un rilevante contributo alle indagini.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA