Percorso:ANSA > Legalità > Calabria > Falcone:Cosenza, il 23/5 bambini protagonisti #giovannistory

Falcone:Cosenza, il 23/5 bambini protagonisti #giovannistory

Iniziativa promossa dal Comune per ricordare eccidio Capaci

20 maggio, 17:29
(ANSA) - COSENZA, 20 MAG - S'intitola #giovannistory la manifestazione che si terrà martedi 23 maggio, alle 11, a Cosenza, per ricordare Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e la scorta del magistrato, 25 anni dopo l'eccidio di Capaci. L'iniziativa è stata voluta dal sindaco Mario Occhiuto e dal vice sindaco Jole Santelli.

"Saranno i bambini delle prime classi delle scuole medie cosentine, però - è detto in un comunicato - a ricordare il grande magistrato, con fumetti e video da loro direttamente realizzati". "Abbiamo voluto insieme al sindaco Occhiuto - ha detto Santelli, che dal 2001 al 2006 fu sottosegretario alla giustizia - ribaltare il cerimoniale: le istituzioni, ivi compresi il Procuratore della Repubblica, il Questore, componenti del Csm, saranno presenti ad ascoltare dalle voci dei bambini le elaborazioni su quel grande lutto, con illustrazioni a tema libero che saranno la forma migliore per essere realmente testimoni della Storia. Tempo fa emerse la brutta notizia - ha aggiunto la parlamentare - che molti liceali italiani confondevano Falcone con uno scrittore o con un uomo politico e questo ci ha portati a pensare che ricordare significa educare se si passa attraverso la forma esperienziale e i bambini, futuri adulti, diventano protagonisti e testimoni di un passato che deve essere incuneato nelle nostre menti. Sarà presentata una canzone composta per l'occasione e dedicata a Falcone e Borsellino ma ciò che risalterà più di qualsiasi altra cosa saranno i bambini, con la loro fantasia ricca di amore e di bellezza". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA