Percorso:ANSA > Legalità > Home

Grasso ricorda Puglisi,serve antimafia della speranza

Il presidente del Senato Pietro Grasso ricorda don Pino Puglisi e il suo lavoro di educazione rivolto ai ragazzi per "rompere le catene che imprigionavano la Sicilia": "Nella mia esperienza di magistrato e di ex procuratore nazionale antimafia non posso che concordare pienamente con questa visione: all'antimafia della repressione, quella di cui le Istituzioni sono titolari, va affiancata quella della speranza, di cui ciascuno di noi, nessuno escluso, è responsabile".

Nardella, nessuna integrazione se non si garantisce legalità

Quello che abbiamo visto a Sesto Fiorentino è davvero preoccupante. Non sono ammissibili zone franche dove lo stato di diritto non viene rispettato e non viene fatto rispettare perché se noi non garantiamo, aiutando le forze dell'ordine, e lavorando ad un modello di convivenza, la legalità, allora non c'è spazio per l'integrazione".

Confiscati beni per un milione e 200mila euro a 7 nomadi

La Guardia di Finanza di Mantova, in esecuzione di un provvedimento del Tribunale di Torino, ha confiscato beni per un valore di un milione e 200mila euro a sette persone residenti nei campi nomadi di Mantova e di Torino.

Estorsione a imprenditore, in cella consigliere Pd

Due dipendenti della DHI, azienda che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti a Santa Maria Capua Vetere (Caserta) e in altri Comuni della provincia, sono stati fermati dai carabinieri su ordine della Dda di Napoli per estorsione aggravata dal metodo mafioso. Si tratta del 47enne Tommaso Del Gaudio, responsabile dei lavoratori, facente parte della famiglia cosiddetta dei "Bellagiò", ritenuta vicina al clan dei Casalesi, e del 34enne Raffaele Guerriero, consigliere comunale a Marcianise dove è stato recentemente eletto - la proclamazione non è ancora avvenuta - nella lista del Pd.

Lettera con proiettile per sindaco del Salernitano

Una busta contenente un proiettile è stato recapitato, questa mattina, al neo sindaco di Battipaglia, Cecilia Francese. Il plico è arrivato nella sede comunale insieme ad una lettera al vaglio dei carabinieri che stanno indagando. Oggi la Francese presenta la Giunta.

A Palermo nasce laboratorio 'No Mafia Memorial'

Nasce a Palazzo Gulì a Palermo il No Mafia Memorial, un laboratorio memoriale della lotta alla mafia, istituito dal Comune su un progetto del Centro siciliano di documentazione Giuseppe Impastato, con partner Rai e Banca Etica