Buste con polvere sospetta a FdI

pm Roma indaga per minacce. Missive a Spallanzani per controlli

(ANSA) - ROMA, 13 FEB - La Procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine in relazione alle sei buste sospette recapitate ieri nella sede nazionale di Fratelli di Italia in via della Scrofa. Il procedimento è coordinato dal sostituto procuratore Sergio Colaiocco che ha delegato le indagini alla Digos. L'indagine è al momento contro ignoti e il reato per il quale si procede è quello di minacce. All'interno delle buste è stata trovata della polvere. Le missive sono state portate all'istituto Spallanzani per gli accertamenti del caso.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie