Virus Cina: comunità, basta intolleranza

'Abbiamo bisogno di aiuto, chiediamo comprensione'

(ANSA) - ROMA, 26 GEN - "Il nostro, a nome di tutte le comunità cinesi in Italia, è che finiscano gli episodi di intolleranza e discriminazione. Il virus può colpire tutti, non solo i cinesi. Non c'entra nulla con la razza delle persone".
    Così Lucia King, portavoce della comunità cinese di Roma, parlando con l'ANSA. "Quando ci sono stati i terremoti in Italia la comunità cinese non si è mai tirata indietro adoperandosi con donazioni e aiuti di ogni genere - aggiunge - Questo è il momento in cui la Cina ha bisogno di aiuto: non chiediamo donazioni, ma comprensione e tolleranza".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie