Riesame respinge istanze Anastasia

Ribadito obbligo di firma . No anche per Princi,resta in carcere

(ANSA) - ROMA, 19 DIC - Confermata la misura dell'obbligo di firma per Anastasia e il carcere per Giovanni Princi, accusati del tentativo di acquisto di 15 chilogrammi di droga nell'ambito della vicenda di Luca Sacchi, il 24enne ucciso a Roma il 23 ottobre scorso. Il tribunale del Riesame ha respinto le istanze di attenuazione della misura presentate dai difensori. Le motivazione saranno depositate entro 45 giorni.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma