• Nuoto: Euro2022;Len visita Roma "tutto per ospitare gran torneo"

Nuoto: Euro2022;Len visita Roma "tutto per ospitare gran torneo"

Incontro con Raggi: "Carte in regola perché sia scelta Capitale"

(ANSA) - ROMA, 22 NOV - Un sopralluogo nei siti delle gare e poi l'incontro con la sindaca Virginia Raggi. La Len, guidata dal presidente Paolo Barelli, ha fatto visita a Roma per l'ultimo esame della candidatura agli Europei delle discipline acquatiche del 2022. Tappa al Foro Italico, che ospiterebbe nuoto e tuffi, e nella zona di Castel Sant'Angelo, che sarebbe indicata per allestire il trampolino per i tuffi dalle grandi altezze. Per il nuoto in acque libere individuata la spiaggia di Ostia, sede del centro federale. La delegazione è stata ricevuta in Campidoglio dalla sindaca. "Abbiamo tutte le carte in regola affinché la scelta ricada sull'Italia e su Roma, che vuole confermarsi protagonista di grandi rassegne sportive" le parole della Raggi. "Ringrazio la sindaca per l'appoggio, la Len ha apprezzato molto il lavoro svolto. Oggi abbiamo compiuto un ulteriore e forse decisivo passo verso l'assegnazione degli Europei" ha detto il n.1 della Len Paolo Barelli. "Siamo stati felici di vedere lo sviluppo di questa candidatura, promettente sin dall'inizio, che conta su strutture eccezionali e tradizioni ricche di competenza. Roma ha tutto per organizzare un campionato europeo di successo" ha detto il segretario generale della Len, David Sparkes. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma