Botte a bimbi in scuola suore, indagini

Direttrice indagata ora trasferita Torino, genitori in allerta

(ANSA) - ROMA, 4 NOV - E' stata trasferita in una scuola primaria di Torino suor Chiara Carnelos la direttrice della materna delle Suore Francescane Angeline di Roma, al centro di un'indagine della Procura per presunte violenze ai danni dei piccoli alunni. Ne scrive oggi "Il Fatto Quotidiano". Il procedimento nel settembre scorso ha portato all'arresto (ai domiciliari) di una suora e all'iscrizione nel registro degli indagati di altre tre persone, tra cui la stessa direttrice e due laiche. L'accusa nei loro confronti è di maltrattamento di minori. Nelle scorse settimane il tribunale del Riesame ha annullato la misura cautelare. Le indagini erano scattata dopo alcune denunce presentate dai genitori degli alunni. Dagli accertamenti è emerso che i piccoli erano soggetti a vessazioni, violenze sia fisiche che psicologiche. Sul sito della scuola primaria di Torino sono arrivati i messaggi dei genitori dei bambini che frequentavano la materna romana e che lanciano l'allarme.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Muoversi a Roma