Inzaghi, la Lazio non fa proclami

Tecnico 'Abituati a vincere trofei, ma non poniamoci limiti'

(ANSA) - ROMA, 14 SET - "Se puntare al quarto posto è limitativo per la Lazio? Dobbiamo ragionare partita dopo partita. Non siamo molto bravi a fare proclami, noi abbiamo vinto trofei e fatto altre finali. Abbiamo fatto cose buonissime ma non ci dobbiamo porre limiti. Stiamo crescendo e lavorando bene, ma oggi il futuro per noi si chiama solo Spal". Lo dice il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, alla vigilia della trasferta di Ferrara.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Muoversi a Roma