• Fiocco azzurro su litorale romano, avvistato ad Ostia un cucciolo di delfino

Fiocco azzurro su litorale romano, avvistato ad Ostia un cucciolo di delfino

Davanti alla costa di Ostia

   Fiocco azzurro nel mare del litorale romano. Avvistato, dinanzi alla costa di Ostia, un nuovo cucciolo di delfino, nato da "Svetonia", una delle numerose mamme Tursiopi che la onlus Oceanomare Delphis, monitora sulla costa tra Ostia, Fiumicino e le secche di Tor Paterno per il progetto dei "Delfini Capitolini". E' stata avvistata dai ricercatori della onlus assieme a "Cornelia", l'altra mamma con il suo cucciolo di un anno, certificando cosi' che sta bene e cresce.

 "I veri amici non deludono mai! Cornelia e Svetonia si sono fatte rivedere insieme - informano i ricercatori, da anni impegnati nel monitoraggio sulla costa romana per lo studio e la salvaguardia della specie - E' con emozione che condividiamo gli ultimi avvistamenti di Delfini Capitolini - progetto di ricerca scientifica per la conoscenza e conservazione del tursiope (Tursiops truncatus) nel litorale laziale - in cui abbiamo rincontrato due vecchie conoscenze.

    L'avvistamento è rilevante in quanto Cornelia è la mamma delfino tristemente conosciuta per aver sospinto nel 2015 il corpo del proprio cucciolo morto per diversi giorni. Ora la ritroviamo con il suo nuovo cucciolo e in piena attività di cure materne.

    Inoltre, Svetonia è stata censita per la prima volta nell'area di studio nel 2015 e regolarmente riavvistata negli anni.​ La presenza di coppie madre/cucciolo e di esemplari femmina è un dato di grande rilevanza in quanto dimostra che questa area rappresenta un sito di riproduzione e allevamento dei piccoli di tursiope e pertanto necessita di maggiore attenzione e protezione".  

In Liguria e Toscana una misteriosa moria di delfini 

   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Muoversi a Roma