Scossa di terremoto 3.7 avvertita a Roma

Epicentro a Colonna, est della Capitale. Paura, non danni.

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata avvertita alle 22.43 a Roma. L'epicentro, secondo quanto riportato dall'Ingv, è stato a tre chilometri dal Comune di Colonna, est della Capitale, ad una profondità di 9 chilometri. Tra i Comuni vicini, anche San Cesareo, Gallicano nel Lazio, Zagarolo e Monte Compatri. Paura in città e molte segnalazioni dei cittadini al 112, il numero delle emergenze.
    Ma, finora, nessuna indicazione di danni a cose o persone.
    L'Atac ha fatto sapere che la Metro C è stata sospesa per verifiche.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Muoversi a Roma