Morto Tesciuba:Zingaretti,grave perdita

Guidò la rinascita della comunità tripolina in Italia

(ANSA) - ROMA, 11 GIU - E' morto a Roma Shalom Tesciuba, leader degli ebrei di origine libica, guidò la rinascita della comunità ebraica tripolina in Italia e contribuì a rivitalizzare l'ebraismo romano dopo la guerra. "Con la sua scomparsa l'ebraismo italiano perde una guida preziosa. Di Shalom ricordo la passione e l'attaccamento profondo ad una Comunità che ha aiutato a crescere da quando arrivò dalla Libia nel 1967. Un abbraccio sentito alla sua famiglia e alla Comunità Ebraica di Roma". Lo scrive in una nota il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. A dare notizia della morte, avvenuta domenica scorsa, è Shalom.it, il magazine della comunità ebraica di Roma.
    Nato a Tripoli nel 1934, era scappato dalla Libia insieme all'intera comunità ebraica a causa dei pogrom. Giunto a Roma, l'intero impegno di una vita di Tesciuba è stato quello di aiutare e sostenere i profughi ebrei che avevano lasciato la Libia con solo pochi effetti personali.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma