In arrivo contratto 'capitolini'

Investimenti sul welfare e previdenza complementare per vigili

(ANSA) - ROMA, 17 MAG - E' in arrivo il nuovo contratto decentrato dei dipendenti capitolini. A presentarlo oggi la sindaca di Roma Virginia Raggi, l'assessore al Personale Antonio De Santis, il direttore del dipartimento Risorse Umane del Campidoglio, Angelo Ottavianelli insieme ai sindacati. Tra le novità: investimenti sul welfare dei lavoratori con un fondo ad hoc di oltre 8 milioni e la previdenza complementare per la polizia locale. È il secondo contratto, sottoscritto oggi a livello di preintesa con diverse sigle sindacali, durante l'amministrazione Raggi che in tal modo consolida la stagione di "alleanza e collaborazione" con i rappresentanti dei lavoratori capitolini, dopo che la precedente consiliatura fu caratterizzata da scontri con i sindacati sul tema del salario accessorio e anche dal primo sciopero dei dipendenti. Prevista anche una figura ad hoc dell'addetto al servizio di cassa per le attività anagrafiche.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma