'Mio futuro? Ne parliamo alla fine'

Tecnico, 'Non dipende da una partita, decideremo con società'

(ANSA) - ROMA, 14 MAG - "Il mio futuro alla Lazio? Penso non si debba decidere da un'unica partita. Verrà deciso a fine campionato tra Inzaghi stesso e la società senza alcun problema.
    Questo non è il momento per parlarne". Lo dice l'allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, parlando del suo futuro sulla panchina biancoceleste alla vigilia della finale di Coppa Italia contro l'Atalanta.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma