Striscione fascista: si indaga su ultras

"Onore a Mussolini", vicino piazzale Loreto. Anpi, allucinante.

(ANSA) - MILANO, 24 APR - Alcune decine di neofascisti hanno srotolato vicino a piazzale Loreto, uno striscione con la scritta 'Onore a Mussolini Irr'. Si tratterebbe di un gruppo di Irriducibili della Lazio, che questa sera affronta a San Siro il Milan in Coppa Italia. "E' una cosa allucinante - è sbottato il presidente milanese dell'Anpi Roberto Cenati - Una nostra iscritta ci ha avvisato delle striscione portato da una settantina di persone che hanno intonato canti e slogan fascisti e hanno fatto saluti romani. Chiediamo alle autorità di individuare i responsabili". 
Sarebbe stato identificato, anche se si attendono ulteriori riscontri, il capo degli ultrà laziali che oggi davanti ad uno striscione con su scritto 'Onore a Benito Mussolini' ha incitato gli altri a scandire il "presente" e a fare saluti romani. Nell'ambito delle indagini, condotte dalle Digos di Milano e Roma e coordinate dal capo del pool antiterrorismo milanese Alberto Nobili, sono stati identificati anche altri 22 ultrà, tra cui 19 laziali e 3 interisti (tifoseria gemellata), sospettati di aver preso parte al blitz.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma