Un anno senza Frizzi, la Rai lo ricorda

Omaggio al gentiluomo della tv. Il 26 messa in suffragio a Roma

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - Il 26 marzo sarà passato un anno dalla morte di Fabrizio Frizzi, per tutti il gentiluomo della tv, uomo gentile e sempre con il sorriso. Una perdita che ha commosso il mondo dello spettacolo e il pubblico italiano. La Rai ha deciso di omaggiare uno dei conduttori più amati di sempre: Frizzi, scomparso a 60 anni, sarà ricordato in diretta nel corso dei principali programmi, dai tg di tutte e tre le testate, speciali ma anche in radio. Martedì 26 alle ore 12 una messa in suffragio verrà celebrata nella chiesa del Cristo Re dal cappellano della Rai don Walter Insero (lo stesso che aveva celebrato i funerali di Frizzi - trasmessi in diretta su Rai1 - nella chiesa degli Artisti di Piazza del Popolo gremita dentro e con migliaia di persone all'esterno). Frizzi ha condotto nella sua carriera 73 programmi.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma