Atletica: Roma Appia run per tutti

E' l'unica competizione podistica su 5 pavimentazioni diverse

(ANSA) - ROMA, 19 MAR - Domenica 28 aprile è il gran giorno della Roma Appia run, manifestazione di corsa su strada competitiva sulla distanza dei 13 km, non competitiva sui 4 e 13 km, organizzata da Acsi. Giunta alla 21/a edizione, la Roma Appia run si conferma una delle più prestigiose gare dell'intero panorama podistico, l'unica corsa a disputarsi su 5 pavimentazioni diverse: asfalto, sampietrino, basolato lavico, sterrato e per finire la pista dello stadio Nando Martellini alle Terme di Caracalla, e anche quest'anno si comporrà di quattro prove: agonistica 13 km, riservata a tesserati Fidal, enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni e possessori di Run card, purché in regola con le norme sulla tutela sanitaria dell'attività sportiva e che alla data del 28 aprile 2019 abbiano compiuto il 18/o anno di età; non competitiva 13 km: aperta a tutti; non competitiva 4 km: aperta a tutti; fulmine dell'Appia: prove di velocità per i bambini, in programma il 27 aprile 2019 alle 15, sempre nello Stadio delle Terme di Caracalla.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma