Atti su sicurezza Stato,arrestato ex 007

Trovati nella sua casa anche documenti su scorte

(ANSA) - ROMA, 21 FEB - Nella sua casa sono stati trovati documenti riservati "concernenti la sicurezza dello Stato" comprese carte della Presidenza del Consiglio e atti sulla gestione delle scorte destinate ad alcune personalità. Per questo i finanzieri del Gico, su richiesta del Gip di Roma, hanno notificato una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere per Francesco Sarcina, maresciallo dei Cc già in servizio all'Aisi e detenuto a Regina Coeli nell'ambito di uno dei filoni dell'indagine sulla corruzione in atti giudiziari legata a sentenze pilotate al Consiglio di Stato. Sarcina era stato arrestato nel settembre scorso perché trovato in possesso di un passaporto falso. Nella nuova ordinanza gli viene contestato, su richiesta del procuratore aggiunto Paolo Ielo e il sostituto Stefano Rocco Fava, il reato di soppressione, falsificazione o sottrazione di atti o documenti concernenti la sicurezza dello Stato.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma