Rifiuta volantino, aggredito studente

Davanti ad un liceo di Roma, pugni in faccia a ragazzo

(ANSA) - ROMA, 20 FEB - Ha rifiutato un volantino di Blocco Studentesco accartocciandolo ed è stato aggredito davanti al liceo. Vittima uno studente minorenne di un liceo classico di Roma A dare l'allarme alle forze del'ordine il vice preside del liceo Benedetto da Norcia, alla periferia della Capitale. Sul posto la polizia che si occupa della vicenda. A quanto raccontato, alcuni ragazzi stavano facendo volantinaggio e hanno consegnato un volantino allo studente minorenne che lo ha accartocciato. Così lo hanno aggredito con pugni al volto.
    Colpita di striscio anche una compagna che era con lui. Secondo quanto si è appreso, sui volantini c'era scritto "Tamburo dell'avanguardia ", "Giovinezza al potere" e l'indirizzo email bloccostudentesco.org. "Nuova aggressione fascista ai danni di due studenti del nostro Liceo questa mattina all'ingresso della scuola.si legge sul sito dell'istituto.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma