Investì 15enne 31/12,preso pirata strada

Alla periferia di Roma,trovati in casa armi bianche e proiettili

(ANSA) - ROMA, 18 GEN - La notte di Capodanno investì con un suv un 15enne lasciandolo per terra con numerose fratture e un trauma cranico, fuggendo senza soccorrerlo. Il conducente dell'auto è stato rintracciato e denunciato dalla polizia. Lo specchietto retrovisore che si è staccato nell'impatto e recuperato sul posto ha permesso di stabilire il modello dell'auto. Poi, monitorando alcuni gruppi pubblici presenti su un social, i poliziotti sono riusciti a intercettare alcune conversazioni nelle quali venivano riportate testimonianze sull'incidente con anche indicazioni sulla targa del veicolo.
    Incrociando targa e modello dell'auto sono risaliti all'intestatario e hanno constatato la mancanza dello specchietto. L'uomo, un 49enne italiano, è stato denunciato per lesioni e omissione di soccorso. Nel suv sono stati trovati un tirapugni, un pugnale e un manganello telescopico. Durante la perquisizione domiciliare sono state trovate numerose armi bianche e 6 proiettili calibro 9, che saranno oggetto di ulteriori indagini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma