Nomadi:Raggi,se diritto ok casa popolare

Sindaca, campi vanno superati,chi lavora si può pagare l'affitto

(ANSA) - ROMA, 13 DIC - L'obiettivo del Campidoglio per superare il sistema dei campi nomadi, è "iniziare a dare un ventaglio di possibilità anche alle persone che ci vivono, perche hanno i nostri stessi diritti. Anche loro se hanno condizioni economiche svantaggiose hanno diritto di ottenere una casa popolare, esattamente come le persone non rom. Non si può essere schedati se si è o meno rom". Così la sindaca di Roma, Virginia Raggi, rispondendo, in occasione dell'inaugurazione della palestra della scuola "Ex Toniolo" ad un bambino che temeva di essere sgomberato dal suo campo. La sindaca ha parlato della "bruttissima esperienza dei campi e ha aggiunto: "Chi ha diritto a una casa popolare vada in graduatoria per una casa popolare, chi lavora e ha la possibilità di pagarsi una casa vada in affitto. Il Comune mette addirittura a disposizione di queste famiglie relegate per tanti anni lì dentro delle somme per aiutare a pagare l'affitto perché in questo momento è più difficile".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma