Assolto ex direttore generale Ama Fiscon

Era accusato di getto pericoloso di cose, 'fatto non sussiste'

(ANSA) - ROMA, 04 DIC - L'ex direttore generale di Ama, Giovanni Fiscon, è stato assolto dal giudice monocratico di Roma perché "il fatto non sussiste" nell'ambito del processo legato alla presenza di rifiuti speciali ospedalieri affiorati, tra il gennaio e il febbraio del 2014, dopo lo straripamento del Rio Galeria in direzione dello stabilimento dell'azienda di via Malnome a causa delle forti piogge. Il manager era accusato di getto pericoloso di cose. "Abbiamo chiarito che tutti gli accorgimenti necessari erano stati presi dall'Ama - ha commentato l'avvocato Salvatore Sciullo difensore di Fiscon -. Inoltre nulla poteva di fronte ad una calamità naturale di carattere eccezionale. Abbiamo inoltre dimostrato che nessuna contaminazione vi è stata".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma