Atleta morta in incidente,atti a Procura

Accertamenti su asfalto e radici alberi, perizia su scooter

(ANSA) - ROMA, 17 GIU - Accertamenti sull'asfalto, in alcuni tratti rialzato a causa delle radici degli alberi, testimonianze al vaglio e perizie sullo scooter. Sono in corso indagini della polizia locale per far luce sull'incidente di venerdì pomeriggio in via Cristoforo Colombo, in cui ha perso la vita Noemi Carrozza, atleta 20enne del nuoto sincronizzato. I vigili del X Gruppo Mare hanno effettuato un nuovo sopralluogo e riascolteranno i testimoni per stabilire con certezza la dinamica. Si attendono gli esiti dell'autopsia che verrà effettuata nei prossimi giorni, forse già domani, per chiarire se la ragazza sia stata colpita da un malore. Al termine degli accertamenti verranno trasmessi gli atti in procura.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma