Roma, botticelle dalla strada ai parchi

M5S,possibile per conducenti anche optare per licenze taxi

(ANSA) - ROMA, 15 MAG - Spostare le cosiddette botticelle nei parchi e nelle ville storiche. E' l'obiettivo del regolamento sulle botticelle che sarà presto discusso in Assemblea Capitolina. Lo riferisce il presidente della commissione Ambiente di Roma Daniele Diaco (M5S) confermando gli indirizzi già preannunciati in Aula durante una recente seduta.
    "Tra gli obiettivi cardine della nuova normativa: evitare ogni tipo di sofferenza ai cavalli, conducendo le attività delle botticelle tradizionali in luoghi più idonei quali parchi e ville storiche; offrire ai conducenti che non vogliano operate nelle aree verde individuate la possibilità di optare per una licenza taxi. Quattro le aree che saranno riservate alle botticelle tradizionali: Villa Borghese, Villa Doria Pamphilj, Castel di Guido e Parco degli Acquedotti", spiega Diaco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma