Rapina al museo Centrale Montemartini

Due uomini armati portano via cassaforte

Rapina ieri pomeriggio alla Centrale Montemartini, a Roma, da parte di due uomini a volto coperto muniti di pistola. Lo rende noto un comunicato diffuso da Zetema, società capitolina che opera nel settore cultura. I due rapinatori hanno portato via la cassaforte del museo trascinandola fino all'ingresso dove li attendeva un'auto. Il personale di biglietteria ha subito contattato la Polizia e sporto denuncia. Indagini sono in corso. La Centrale Montemartini, secondo polo espositivo dei Musei Capitolini, è un museo nato dopo la riconversione di un edificio di archeologia industriale, il primo impianto pubblico di Roma per la produzione di energia elettrica, situato sulla via Ostiense. Poi con il trasferimento di una selezione di sculture e reperti archeologici dei Musei Capitolini si è arricchito di nuovi spazi e reperti, finche' nel novembre 2016 il museo è stato ampliato con l'apertura della sala dove sono esposte le carrozze del Treno di Pio IX.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma