Inzaghi, derby? nessun favorito

Tecnico Lazio'macchia Europa non cancella 8 mesi meravigliosi'

(ANSA) - ROMA, 14 APR - "Normale che ci sia una macchia profonda, domani per noi è una partita importantissima, che dirà tanto sulla classifica e che viene dopo due giorni da Salisburgo, una profonda delusione, una qualificazione che era a portata di mano ma che poi non è avvenuta. Ma una macchia non può cancellare 8 mesi meravigliosi di questa squadra". Così l'allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, alla vigilia del derby con la Roma in programma domani sera. Gara che arriva a pochi giorni dalla dura eliminazione ai quarti di finale di Europa League con il Salisburgo. "Adesso si azzera tutto, inizia un mini torneo di 7 partite. Domani è la più importante - specifica Inzaghi - Favoriti? Ha detto Eusebio (Di Francesco, ndr), di derby ne abbiamo giocati tanti, una favorita non c'è. Loro arrivano da un passaggio del turno, noi da un'eliminazione ma gli stimoli saranno per entrambi altissimi. Nello sport come nella vita le delusioni aiutano a crescere e questa aiuterà la mia squadra a crescere".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma