Valle: vicesindaco, a marzo spettacoli

Era chiuso da sei anni. Bergamo, Accesso a gruppi

(ANSA) - ROMA, 6 FEB - "A metà marzo partirà la programmazione del Teatro Valle. Terminato il primo step dei lavori, durante tutto il periodo necessario ad aggiudicare la gara degli interventi più corposi, puntiamo a far rivivere la struttura con performance non canoniche e installazioni artistiche aperte a piccoli gruppi. Gli spettacoli potranno essere visti anche 'da remoto'". Lo dice il Vicesindaco di Roma Luca Bergamo, preannunciando all'ANSA che la programmazione del Teatro Valle ricomincerà nel mese di marzo. Il Valle è chiuso da sei anni e fu oggetto di un'occupazione da parte di maestranze ed artisti che sperimentarono una sorta di autogestione. Nelle modalità di fruizione a distanza del teatro, spiega Bergamo, c'è anche quella via "streaming. "Dal Teatro Argentina, ad esempio, si potrà assistere a quanto accade dentro il Valle. Questo per il periodo di svolgimento della gara europea, poi quando inizieranno i lavori di messa a norma tutto sarà sospeso per far spazio al cantiere", precisa Bergamo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma