A Ostia corso laurea ingegneria del mare

Rettore Roma Tre, al via a ottobre, puntiamo a 100 studenti anno

(ANSA) - ROMA, 12 GEN - Sarà Ostia ad ospitare, dal prossimo anno accademico, il primo corso di laurea in Italia in ingegneria del mare. L'avvio è stato annunciato oggi dal Rettore dell'Università Roma Tre, Luca Pietromarchi, durante una conferenza stampa nell'ex hotel Enalc sul lungomare della Capitale insieme con il ministro dell'Istruzione, Valeria Fedeli, con il vicepresidente delle Regione Lazio, Massimiliano Smeriglio, e con l'assessore regionale alle Attività Produttive, Guido Fabiani. "Vogliamo sviluppare ad Ostia un polo universitario con un corso di laurea in ingegneria del mare - ha detto -. Un corso unico nel suo genere, che punta allo studio delle energie rinnovabili di origine marine, del mare come fonte di energia". Il corso di laurea, spiega il Rettore "partirà ad ottobre 2018" e l'obiettivo è di avere 100 studenti. Le aule saranno allestite nell'ex hotel Enalc, dove la Regione ha previsto uno studentato da 60 posti che "sarà inaugurato entro la fine di febbraio".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma