Prof indagato:Anp,ok codice deontologico

Docente liceo Tasso accusato da 3 studentesse, "ci mandava sms"

(ANSA) - ROMA, 3 GEN - "Sarebbe ora il caso che si mettesse mano, come avviene già in diversi paesi europei, ad un codice deontologico degli adulti che operano o si rapportano con le scuole come presidi, docenti, impiegati e genitori. Prendiamo spunto da esempi positivi di altri paesi per affrontare per tempo queste problematiche, che possono garantire un'immagine limpida e veramente educativa dei sistemi scolastici". Lo dichiara il presidente dell'Associazione Nazionale Presidi - Lazio Mario Rusconi a proposito di un professore del liceo Tasso di Roma indagato per molestie dopo la denuncia di tre studentesse alle quali avrebbe mandato sms espliciti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Lazio Europa
Muoversi a Roma