Per Mister Ok 30esimo tuffo nel Tevere

Dedica sua esibizione a tutte le famiglie

(ANSA) - ROMA, 1 GEN - Come da tradizione, anche quest'anno Mister Ok, all'anagrafe Maurizio Palmulli, ha salutato l'arrivo del 2018 con il tuffo nel Tevere da Ponte Cavour, allo scoccare di mezzogiorno. Quest'anno per il bagnino di Castelfusano è stata la 30esima esibizione e a seguirla è stata, tra gli applausi, una folla di romani e turisti. Palmulli, 65 anni, residente ad Acilia, periferia sud di Roma, quest'anno ha dedicato il suo tuffo alla sua famiglia, a tutte le famiglie romane e a quelle di tutto il mondo, augurando un 2018 di speranza e felicità.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Lazio Europa
Muoversi a Roma