Raggi firma ordinanza antibotti

Divieto 24 ore nella notte di fine anno su tutto il territorio

(ANSA) - ROMA, 30 DIC - La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha firmato l'ordinanza che vieta i botti di fine anno. Il divieto - spiega una nota del Campidoglio - riguarda l'utilizzo di fuochi artificiali, petardi, razzi e in genere di tutti i prodotti che hanno effetto di scoppio, crepitante e fischiante dalle 00.01 del 31 dicembre 2017 alle 24.00 del 1° gennaio 2018, su tutto il territorio di Roma Capitale. Sono escluse dal divieto bengala, fontane, bacchette scintillanti, trottole e girandole luminose. "Abbiamo il compito tutelare la salute dei cittadini romani e il benessere dei nostri amici a quattro zampe - afferma la prima cittadina -. Evitare di festeggiare con botti ed esplosioni aiuta a prevenire sia incidenti alle persone, a volte anche gravi, e danni alle cose, sia il forte rumore che spaventa a morte gli animali, sia domestici che selvatici. A Roma sarà possibile festeggiare per 24 ore il nuovo anno divertendosi senza botti grazie a oltre 100 performance che coinvolgeranno 1.000 artisti provenienti da tutto il mondo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Lazio Europa
Muoversi a Roma