Trovato cadavere in spiaggia a Ostia

A lanciare l'allarme un passante, sul posto la polizia scientifica

Un cadavere è stato trovato sulla spiaggia a Ostia, all'altezza di piazzale Magellano, accessibile da un chiosco. Sul posto la polizia scientifica e gli agenti del commissariato di Ostia. 

Il cadavere non presenterebbe segni evidenti di violenza. L'uomo è stato identificato. Secondo quanto si è appreso, è un 53enne incensurato scomparso da ieri. A denunciarne la scomparsa è stato il padre stamattina che lo ha anche riconosciuto. L'uomo è stato trovato da un passante intorno alle 8: ben vestito, con indosso un cappotto, era coperto dalla sabbia non distante dalla riva. In attesa dell'autopsia gli investigatori non escludono alcuna ipotesi anche se, allo stato, quella più accreditata sarebbe quella di un malore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma