Da Gerusalemme a Roma, ecco il Giro 2018

Otto arrivi in salita, con Etna, Gran Sasso e Zoncolan

Il Giro d'Italia 2018 di ciclismo partirà da Gerusalemme venerdì 4 maggio per concludersi, dopo 3.546,2 km, domenica 27 maggio a Roma: ai Fori Imperiali sotto il Colosseo sarà incoronata la 101/a Maglia Rosa. La corsa, organizzata da Rcs Sport-Gazzetta dello Sport, affronterà asperità importanti come Etna, Gran Sasso, Zoncolan, Colle delle Finestre, Sestriere e la scalata per Cervinia: 21 tappe, 44.000 metri di dislivello complessivi, 2 tappe crono (44.2 km totali), 7 tappe per velocisti, 6 di alta montagna, 8 arrivi in salita.

"È una grande soddisfazione ospitare a Roma il Giro d'Italia, un evento seguito da milioni e milioni di persone, sportivi e non. La nostra città si conferma al centro dei grandi eventi sportivi internazionali, con i suoi monumenti e la sua storia a fare da palcoscenico privilegiato", afferma la Sindaca di Roma Virginia Raggi commentando il ritorno a Roma dopo nove anni del Giro.

L'edizione numero 101 della Corsa Rosa si chiuderà nella Città Eterna. Roma ospiterà la 21esima e ultima tappa della gara ciclistica. Per la passerella finale, spiega una nota del Campidoglio, i corridori saranno impegnati in una tappa per velocisti, in un circuito di 11,8 Km che si ripeterà 10 volte. Il percorso si snoderà lungo le strade del centro storico: Trinità dei Monti, Piazza Barberini, Largo delle Terme di Caracalla faranno da straordinario scenario alla tappa conclusiva del 101esimo Giro d'Italia.

Il vincitore verrà premiato nel corso di una cerimonia davanti al Colosseo. Romani e turisti potranno applaudire le imprese di grandi atleti, vederli finalmente da vicino, vivere in prima fila le emozioni della più importante corsa ciclistica italiana. Non accadeva dal 2009, quando l'indimenticabile urlo di Denis Menchov risuonò all'arrivo della cronometro romana che valse al russo la conquista dell'edizione del Centenario.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma