Bolkenstein, protesta ambulanti

300 furgoni rallentano traffico a Roma

(ANSA) - ROMA, 14 NOV - "Con trecento furgoni stamattina stiamo rallentando il traffico a Roma per ribadire al Governo che gli ambulanti devono essere fuori dalla direttiva Bolkestein come avviene anche negli altri paesi europei". Lo spiega Angelo Pavoncello, vicepresidente dell'Associazione nazionale ambulanti (Ana). "Oggi sono in programma manifestazioni in varie città e oltre 1500 furgoni 'mobilitati' in tutta Italia - aggiunge Pavoncello - a Roma abbiamo un presidio davanti Montecitorio.
    Siamo in attesa di una convocazione del Governo - conclude - per tranquillizzare il settore".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma