De Micheli, ricostruzione può partire

"Accelerare su quella leggera" dice commissario a Foligno

(ANSA) - FOLIGNO (PERUGIA), 13 OTT - "È necessario accelerare la ricostruzione leggera, i cittadini che hanno immobili con danni lievi e quindi classificati come B, devono presentare le domande, perché siamo nelle condizioni di far partire la ricostruzione": a dirlo è Paola De Micheli, neo commissario straordinario alla ricostruzione post terremoto, al termine di un incontro a Foligno con il personale dell'Ufficio speciale per la ricostruzione del centro regionale della Protezione civile.
    Dove è stata accolta dalla presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini.
    "Sulla ricostruzione leggera non credo che ci sia un eccesso di burocrazia - ha sottolineato De Micheli -, eventualmente ci sono interpretazioni da dare. Mentre qualche problema di burocrazia possiamo riscontrarlo sugli immobili pubblici da ricostruire, ma con i prossimi provvedimenti interverremo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma