Sgomberati migranti piazza Indipendenza

Stranieri, dormiremo in strada. Vicesindaco, offerti alloggi

(ANSA) - ROMA, 19 AGO - Un gruppo di migranti è stato sgomberato questa mattina da un'immobile di piazza Indipendenza, vicino alla stazione termini di Roma. Gli stranieri sono scesi brevemente in strada bloccando il traffico per protesta. La polizia ha allora schierato di fronte al blocco tre camionette e un gruppo di agenti con i caschi e ha accompagnato sui marciapiedi i migranti. Tutta l'operazione si è svolta in modo pacifico. Canta "vittoria" il centrodestra con Giorgia Meloni che definisce lo stabile un "covo di spaccio, prostituzione e criminalità". Il Partito Democratico parla di "emergenza sociale" e si chiede che fine faranno ora i profughi. Il vicesindaco di Roma, Luca Bergamo, ha spiegato di aver offerto alloggi alle persone sgomberate, ma gli stranieri smentiscono.
    "Non sappiamo dove andare, questa notte dormiremo per la strada", dicono.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma