Morte in rogo: lutto cittadino,funerali

Per 3 sorelle rom uccise il 10/5. Assessore, sostegno a famiglia

(ANSA) - ROMA, 19 MAG -Oggi a Roma lutto cittadino, proclamato dalla sindaca Virginia Raggi, per i funerali delle tre sorelle rom morte bruciate il 10 maggio scorso nell'incendio del loro camper colpito da una molotov a Centocelle. Questa mattina sono stati celebrati in forma strettamente privata i funerali delle vittime - Elizabeth, 4 anni, Angelica, 8 anni, e Francesca, 20 anni -, così come richiesto dai familiari. Le due bambine e la ragazza avevano altri 8 tra fratelli e sorelle. "Esprimiamo piena e profonda vicinanza alla famiglia. Non li lasceremo soli in un momento così tragico e garantiremo loro ogni giorno la nostra solidarietà con le modalità a nostra disposizione", ha detto con una nota l'assessora alla Scuola, persona e comunità solidale di Roma Capitale, Laura Baldassarre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma